#iovogliopedalare sicuro, la nuova campagna di Bike Channel

E' partita il 20 giugno la nuova campagna lanciata da Bike Channel insieme alla Polizia di Stato per promuovere la sicurezza dei ciclisti sulle strade, e durerà tutta l’estate concludendosi in autunno.

#iovogliopedalaresicuro sarà l'hashtag di riferimento per far sì che questo argomento diventi virale su tutti i social network.
Su twitter sono già numerose le discussioni intorno all'argomento, ed è proprio lo scopo della campagna: smettere di ignorare il problema, far sì che l'opinione pubblica prenda coscienza dell'esistenza di una questione esistente ed aperta.
In seguito all'ultimo rapporto sull’incidentalità, infatti, ACI-ISTAT segnala come il numero dei ciclisti che hanno perso la vita sulle strade italiane sia aumentato del 8,8%. 

La campagna di Bike Channel sarà strutturata su più livelli, a cominciare da una serie di spot televisivi che al momento vedono come testimonial già diversi nomi noti e dello sport dello spettacolo (Paolo Savoldelli, Paolo Bettini, Davide Cassani, Fabian Cancellara, Linus, Maurizio Fondriest, Vittorio Brumotti, Alessandro Ballan,Jury Chechi, Paolo Belli, Filippa Lagerback...), ma fondamentale sarà anche il coinvolgimento di tutta la comunità degli amanti della bici, che parteciperà attraverso video-selfie condivisi sui social network e rilanciati in brevi clip televisive. 
La campagna vedrà poi la realizzazione di alcuni video tutorial utili a far capire come comportarsi in strada quando si pedala e i rischi che si corrono nella convivenza con auto e moto.

Diffondi anche tu via twitter le tue idee sulla sicurezza dei ciclisti con l'hashtag #iovogliopedalaresicuro.
Condividi i tuoi video in cui rilanci lo slogan "Io voglio pedalare sicuro", i migliori saranno diffusi online e sul canale televisivo Bike Channel - Sky 214.

#iovogliopedalaresicuro #ilMovimentoLento